Share
 

terapie mediche

Esistono numerose terapie mediche disponibili per il trattamento della vitiligine cronica malattia della pelle, molti dei quali sono applicati topicamente.

Tra i più comunemente utilizzati sono:

• Topica di steroidi: creme steroidi può essere utile in repigmenting macchie bianche, in particolare se vengono applicate nelle fasi iniziali della malattia. I medici prescrivono spesso una leggera crema di corticosteroidi topici (gruppo di sostanze simili agli ormoni come il cortisone) per i bambini sotto i 10 anni e una ancora più forte per gli adulti. Questa crema va applicata sulle macchie bianche sulla pelle per almeno 3 mesi prima di vedere alcun risultato. Creme corticosteroidi sono il trattamento più semplice e sicuro per la vitiligine, ma non sono efficaci come psoralen fotochemioterapia. Tuttavia, come con qualsiasi farmaco, queste creme può causare effetti indesiderati, soprattutto nelle zone dove la pelle è sottile, come ad esempio sul viso e ascelle, o nella regione genitale.

• Psoralen Fotochemioterapia: Conosciuto anche come psoraleni e raggi ultravioletti A (PUVA), terapia, questo è probabilmente il trattamento più efficace disponibile negli Stati Uniti vitiligine. L'obiettivo della PUVA terapia è quello di repigment le macchie bianche. Tuttavia, è tempo, e bisogna fare attenzione per evitare gli effetti collaterali, che possono talvolta essere gravi. Psoralen è un farmaco che contiene sostanze che reagiscono con luce ultravioletta per causare inscurimento della pelle. Il trattamento consiste nel prendere psoralen per via orale (per via orale - usato per le persone con vitiligine diffusa o per le persone che non rispondono alla terapia PUVA topica) oppure applicandolo sulla pelle (d'attualità - in gran parte utilizzato per le persone con un piccolo numero di patch depigmentazione che colpisce un parte limitata del corpo e per i bambini dai 2 e anziani che hanno macchie localizzate di vitiligine). Questa è seguita con attenzione da esposizione a tempo al sole o ai raggi ultravioletti A (UVA) luce che proviene da una speciale lampada. In genere, si riceverà trattamenti in studio del medico in modo da poter essere attentamente monitorati per eventuali effetti collaterali. È necessario ridurre al minimo l'esposizione alla luce solare in altri momenti. Per i pazienti che non possono andare ad un impianto a ricevere la terapia PUVA, il medico può prescrivere psoralen che possono essere utilizzati con l'esposizione alla luce solare naturale. Il medico vi darà istruzioni attenti concernenti l'esecuzione dei trattamenti a casa e monitorare durante visite di controllo programmate.

• Depigmentazione: Questo trattamento comporta svanire il resto della pelle sul corpo in modo che corrisponda alle aree che sono già bianco. Per le persone che hanno vitiligine su oltre il 50% dei loro corpi, depigmentazione può essere la migliore opzione terapeutica. I pazienti si applica l'etere monobenzyl farmaco di idrochinone (monobenzone) due volte al giorno ad aree pigmentate fino a quando non corrispondono alle aree già depigmentate. È necessario evitare diretto contatto pelle-a-pelle con altre persone per almeno 2 ore dopo l'applicazione del farmaco, in quanto il trasferimento del farmaco può provocare depigmentazione della pelle dell'altra persona. Il principale effetto collaterale della terapia depigmentazione è l'infiammazione (arrossamento e gonfiore) della pelle. Si può verificare prurito o pelle secca. Depigmentazione tende ad essere permanente e non è facilmente reversibile. Inoltre, una persona che subisce depigmentazione sarà sempre essere particolarmente sensibili alla luce solare.

order

 

 

 

Live Help
Storie di Successo
 
I would like to compliment you on your counter attendants, especially Robert, who was so helpful and courteous for information. I do enjoy my orignal skin - you have had some excellent oil formula since I moved here! Please keep it up!

Ben , Pittsburgh
Ingredienti di Oil Cure Vitiligo
Find CureVitiligoOil on Facebook Follow CureVitiligoOil on Twitter